sabato 30 giugno 2012

Vacanze






Cari lettori fino al 15 LUGLIO  mi prenderò un breve periodo di vacanza con la mia famiglia, ma continuate a seguirmi  perché le novità non mancheranno E IL BLOG VERRA' COSTANTEMENTE AGGIORNATO, a voi amici  chiedo scusa se non commenterò sui vostri blog,  all'estero le connessioni sono un po' frivole ma se voi lo farete risponderò a tutti al mio ritorno.....quindi scrivete numerosi affinché il mio blog non si senta troppo solo....^_*.

Ma una pazzaperibijoux non é mai in vacanza,  almeno non con la testa.....quindi aspettatemi ancora piu' motivata e con tante novità che vi porterò da un posticino che io amo molto.....e che non mi delude mai, sempre fonte di ispirazione e ricco di interessanti marchi e nuovi trend!

                                             A PRESTO,  STAY TUNED!!!!!!!!!!!









giovedì 28 giugno 2012

BeA Legami Preziosi



Voi siete nati insieme e insieme sarete per sempre,
sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni,
e insieme nella silenziosa memoria di Dio..
Ma vi sia spazio nella vostra unione e cantate, danzate, gioite insieme ma ognuno di voi sia solo, come sole sono le corde del liuto benché vibrino di musica eguale....
Le colonne del tempio si ergono distanti, e la quercia e il cipresso 
non crescono l'una all'ombra dell'altro.....
                                                                    kahlil Gibran










Una promessa d'amore per la vita, il suggellamento dell'inizio di una vita insieme, le fedi da sempre il simbolo di questa unione.

Beatrice Mezzanotte ha voluto pensare alla coppia  con la passione che la contraddistingue e ha creato le fedi  BeA, in diverse varianti per dare sfogo alla sua vivace creatività e per portare avanti il progetto dei Legami Preziosi in cui tanto crede, e quale modo migliore per  esprimerlo?

UNICA                            la fede pensata insieme alla coppia

EMBRACE                      le due fedi sovrapposte si uniscono in un abbraccio e nascondono all'interno 
                                                                               un piccolo rubino segreto
                     
KEEP ON                        incisione di una dolce canzone in spagnolo

HOME SWEET HOME     fede martellata e spazzolata dal sapore di casa




E le sorprese non sono finite perché BeA ha altre idee in continua evoluzione!

Qui il sito web
Qui la pagina facebook per diventare fan di BeA

martedì 26 giugno 2012

Amy Grace Jewelry












sunrise shellls and  pearls

Necklace thahitian pearl

Multicolor bracelet with semiprecious stones


mi ha conquistata con i suoi colori con il richiamo al mare, alle conchiglie delle  isole Hawaii e nello stesso tempo mi ha fatto viaggiare ancora più lontano fino alle isole Fiji...
Gioielli e bijoux, romantici ma non troppo, delicati e magici.

ha iniziato la sua esperienza nel mondo del design del gioielli fin dai tempi del college ispirata dall'atmosfera artistica di Laguna in California, esperienza che ha messo a frutto nei paesi  che l'hanno ispirata per le sue deliziose creazioni e dove ha vissuto per anni, il suo percorso é in continua evoluzione e dai suoi numerosi viaggi torna arricchita di idee e materiale per  i suoi gioielli.

Gioielli a crochet,  bijoux
all'uncinetto o semplicemente intrecciati a mano, che catturano perle, pietre preziose e semipreziose.

In vendita nei concept store in California Isole Hawaii e Isole Fiji,
il sito web e i punti vendita dove trovare i suoi gioielli

Mahalo Amy!


Amy Grace Jewelry has captured me with its colors with reference to the sea, the shells of the Hawaiian Islands and at the same time made ​​me travel even more 'out to the islands of Fiji ...

Amy began her experience in the jewelry design world since the days of college art inspired by the atmosphere of Laguna, California, an experience that has made ​​the most of the countries that have inspired for her delicious creations, and where he lived for years, its path is constantly evolving and enriched by his many trips back to ideas and materials for her jewelry.

Sale: concept stores in California and Hawaii Islands Fiji Islands.

Mahalo Amy!


tutti i diritti riservati
©copyright 2012




domenica 24 giugno 2012

G Inglese
























G. Inglese
sartoria in Ginosa, realizza  dal 1955 capi cuciti a mano  attenendosi rigorosamente ai metodi di cucito tradizionale.

I capi realizzati sono delle vere opere d'arte, mio marito me lo dice sempre e io in effetti non faccio fatica a credergli perché  i capi cuciti a mano da Inglese sono veramente dei capolavori...

Lo sa  bene anche il principe William che ha voluto rivolgersi alla sartoria di Ginosa per farsi confezionare capi unici ed ineguagliabili.

Si lo so che il mio é un blog di gioielli e bijoux , ma  la sartoria Inglese ha fatto felice anche me, non c'è bisogno  di molte parole per descrivere i bracciali G.Inglese.

I bracciali portafortuna simbolo di amore e prosperità sono realizzati in filo di seta, ogni esemplare é unico e fatto a mano  ad uncinetto, le combinazioni di colori sono innumerevoli e la gentile Graziana vi assisterà e consiglierà nella scelta del vostro modello e colore preferito.

Mi hanno subito conquistata e una volta indossati ho potuto constatare la raffinatissima fattura e il dettaglio prezioso del bottoncino in madreperla con l'incisione del marchio in un elegante colore blu, insomma se siete stanchi dei soliti bracciali industriali colorati  in macramée e avete gusti raffinati questo é secondo me il nuovo oggetto di culto, il packaging per me importantissimo dettaglio  é molto curato in un bel cartoncino ecru che una volta aperto ci svela e rivela la fattura di un'antica arte radicata nel territorio e anche da questi particolari si capisce che nulla é lasciato al caso.

Bellissimi e raffinatissimi da indossare insieme all'oro rosa e ai brillanti, per i signori mi limiterei invece  al singolo  bracciale.

Per informazioni sui punti vendita consultate la pagina facebook qui.


Questo post é dedicato a  Mariapia, mia carissima lettrice di Ginosa che mi ha segnalato questi deliziosi bracciali, grazie Mariapia!



testo e contenuti
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibijoux
copyright 2014






venerdì 22 giugno 2012

Intervista esclusiva a Barbara Cancelli di Letera33

Quando ho visto per la prima volta i gioielli di Letera 33 ho provato una grande emozione e il desiderio di sapere  chi si celava dietro a queste  poesie rese  materia preziosa...e materia preziosa resa poesia....

Ho voluto fortemente questa intervista, l'incontro con Letera33 e la sua creatrice mi hanno arricchita di sensazioni bellissime che in parte  oggi voglio condividere con voi, certa che saprete cogliere  il significato profondo di ogni singolo pezzo e di ciò che contribuisce a renderlo unico e speciale proprio come la sua creatrice.


Barbara ci parla un po' di lei?
Per dirle di me le basti pensare che soffro della sindrome di Stendhal.

Sono attratta dalla filosofia, dalla spiritualità, adoro la profondità in ogni cosa, la respiro, la percepisco.
Mi piace osservare la gente, leggere il linguaggio del corpo ancora più potente di quello verbale, mi piace studiare la fisiognomica cinese seguendo i concetti dell'arte divinatoria taoista.

Mi affascinano le religioni, tutte, pur non avendone una.
Mi sento a mio agio nella malinconia, é come se mi portasse in una profondità magica.Assaporo ogni istante con una forza che a volte mi toglie il respiro. Ho bisogno di scavare nella mente, di esplorarla, di abbattere gli schemi mentali cercando la libertà.
La mia parola d'ordine é consapevolezza, e ciò che permette alla mente di fare, anziché danni miracoli.
La filosofia  zen mi aiuta , la meditazione mi nutre, é una tecnica che mi aiuta a rallentare "fermare" l'attività della mente, l'ironia é essenziale per me per stemperare la mia disciplina ma soprattutto mi aiuta a non prendermi troppo sul serio, la semplicità é il mio modo di vivere  e la ricerca dell'equilibrio é la mia aspirazione.

Come nasce Letera33?
E' la summa dell'esperienza passata nel mondo del design, moda, pubblicità, food design, packaging o forse é una ennesima esperienza e la summa arriverà.

A chi si ispira quando crea i suoi gioielli?
Io non mi ispiro io aspiro ma non mi fraintenda poiché non aspiro a un traguardo ma aspiro l'aria, perché é nell'aria che viaggiano le idee, sentimenti, emozioni, odio e amore.
E quando manca l'aria basta agitare le pagine di un buon libro.

Lei non lascia nulla al caso, dal packaging al piccolo dettaglio nel gioiello, ma questo non si può imparare vero? 
Comprare un gioiello é un atto edonistico e non può semplicemente essere soddisfatto da una materia preziosa o da una pietra rara.
L'armonia degli elementi che compongono un gioiello é ciò che ne esalta la sua bellezza.
Gli elementi non possono limitarsi a materia e forma, ma devono comprendere il pensiero che crea il gioiello e il pensiero che lo avvolge, ovvero dalla sua genesi fino alla carta che lo avvolge.
Il caso non fa parte di questo processo, i dettagli sono fondamentali come le scelte delle giuste parole in una poesia.
Tutti sanno leggere e scrivere ma i poeti sono sempre meno.

Lei é una donna generosa e profonda, lo si percepisce dalle sue creazioni, ne é consapevole?
La generosità é un atto egoistico, offrire ad altri ciò che di bello ed emotivo si possiede crea un ritorno che soddisfa il proprio ego, si io sono profondamente egoista.

Perché ha scelto una distribuzione molto limitata,  di nicchia per Letera33?
La grande distribuzione annacqua il prodotto.
L33 é un percorso in continua evoluzione che non lascia spazio a una produzione industriale.
I compromessi legittimi ma mandatori di una grossa distribuzione sono in contrasto con la qualità che deriva dalla cura che pongo personalmente su ogni singolo pezzo.
A spargere un gomitolo in cachemere con il profumo al melograno di Santa Maria Novella non é cosa che si può fare in un capannone.

Il suo prossimo obiettivo?
Sviluppare la collezione e portarla all'estero in pochi punti vendita selezionati.

anelli cross

catenine in oro e brillanti
catenine cross and diamonds


escapulari
libellule

cross and star
escapulario vizi capitali e  cordoncino rosso



Le mie poesie di Letera33

bracciale con cordoncino scorrevole e piastrina super mamma in oro rosa 9 carati
escapulario limited edition personalizzato con i nomi degli angeli (mio e di mio figlio)


Letera33 sito web
pagina Facebook 



tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2012
















mercoledì 20 giugno 2012

Oggi cosa mi metto?


Oggi prende il via una nuova rubrica, dove potrete trovare gioielli indossati da me quotidianamente , ma anche quelli indossati da voi, street style, i vostri gioielli  catturati dalla mia macchina fotografica, ho sempre desiderato farlo.....cittadini del mondo tremate sono a caccia dei vostri bijoux!!!

Dico sempre che dovrei e vorrei  avere sette vite come i gatti per poter indossare tutti i miei bracciali, ne sono sommersa, non esistono porte bijoux  abbastanza grandi per poterli contenere tutti, anche se ho trovato una discreta soluzione qui, non amo indossarne troppi  facendoli arrivare fino all'avambraccio modello rapper, quindi mi diverto a cambiarli  spesso anche se ci  sono dei pezzi che non mi abbandonano mai.

Mi diverte abbinarli per colore e tonalità...in questa foto da sinistra a destra:

Roberta Tajani Pois oro 9 carati 
Emmanuelle Zysman link bracelet oro  rosa 18 carati 
G.Inglese filo in seta all'uncinetto 
Buja  zaffiri rosa su oro 9 carati e filo in seta
Amy Grace Jewelry perle e rubeliti su cordoncino in seta






lunedì 18 giugno 2012

Chantal Simard



















Chantal Simard é una di quelle donne imprenditrici che piacciono a me: mamma single, personal stylist designer di gioielli che attinge dalle sue emozioni per farci condividere il suo mondo.

Capace di vivere due vite in una sola, Chantal si é spesso interrogata sul modo in cui svolge il suo ruolo di mamma e per questo ha iniziato un lungo cammino di meditazione, di ricerca psichica e filosofica che l'hanno portata a farsi tante domande le cui risposte a volte riempivano post it disseminati in tutta la casa per non dimenticarne il messaggio.

Da qui nasce l'idea della  collezione Révélation de soi  declinata in tanti modelli e colori, uno per ogni situazione, stop, oui , non, e altri ancora....

Ho acquistato il mio primo bracciale di Chantal Simard a Saint - Tropez da Trinity, un bel cuoricino in oro giallo con l'incisione oui  su  filo in seta, é uno di quei pezzi che le amiche ti guardano sempre chiedendoti dove l'hai preso..

In vendita nelle migliori boutique concept store e gioiellerie.


Qui il sito web e i punti vendita.




Chantal Simard is one of those women like me: single mom, personal stylist, jewelry designer who draws on his emotions to make us share his world.

Able to live two life into one, Chantal is often questioned about his role as a mother and this started a long in meditation psycological and philosophical research that led to many questions to be answers to which at times filled post on  the wall to not forget the message.

Hence the idea of collection Révélation de soi declined in many models and colors, one for every situation, stop, oui, non and more....

I bought my first bracelet Chantal Simard in Saint - Tropez from Trinity, a beautiful little heart yellow gold engraved with oui of silk thread, is one of those pieces that friends always look at you asking where you got it. .

Other collections: Etoile, Beauté, Univers.

On sale in the best concept store and jewelers

Here   the website and point of sale.





ps

sabato 16 giugno 2012

Dimmi che gioiello porti e ti dirò chi sei..........





Lei é Valentina Coco del blog  Zagufashion, la conoscete? eh già é proprio lei la nuovissima ambasciatrice di Sarenza, il suo blog é effervescente come la sua autrice ed é sempre up to date con le ultimissime fashion news!
Valentina ha scelto un bracciale  di Roberta Tajani in oro 18 carati, madreperla, pietre dure.....e il suo Zagufashion






Lei invece  é Ilaria Vita del blog Pepite per Tutti, conoscete Pepite vero? Pepite per Tutti é una vera caverna  di Alibabà, andate a scoprire le pepite da gustare nel vero senso della parola, da provare, da regalare e....anche  da cercare, perché  da Pepite non ti annoi mai!
Ilaria ha voluto il collier collezione Pois in oro 9 carati e naturalmente il logo di Pepite per Tutti!






E questa sono io e questo il mio ennesimo gioiello Tajani, il bracciale della collezione Pois in oro 9 carati con il logo di Tuttepazzeperibijoux........non ho resistito, per me i gioielli di Roberta Tajani sono come le ciliegie e.......... a chi non piacciono le ciliegie?




I gioielli  Tajani portami sempre con te  piacciono alle mamme, alle  figlie, ai papà, ai nonni, alle nonne, alle zie, alle cugine e fidatevi di me piacciono molto anche alle maestre, provare per credere....ma soprattutto alle blogger!!!!

Per informazioni sui prezzi e sui punti vendita consultate la pagina facebook qui , Roberta Tajani vi risponderà e vi aiuterà nella ricerca del vostro gioiello perfetto









Logo di tuttepazzeperibijoux realizzato da Elena Valli di Elegraf