mercoledì 21 novembre 2012

braccialetti Cruciani, c'eravamo tanto amati


Ho amato il braccialetto quadrifoglio di Cruciani alla follia... lo ho trovato geniale, raffinato, bello, divertente, fresco, ben realizzato, avrei voluto persino inventarlo io, visto il successo mondiale e il fenomeno  diventato.

Tutti lo volevano, in pochi lo avevano, con il trascorrere dei mesi anche gli amici cinesi hanno malamente proposto la loro versione, il tg5 si é piu' volte occupato di loro....

Ne ho seguita l'evoluzione, ho acquistato le varie versioni, adorando i cuoricini, portando  il dragone e la versione speciale solo per il  mercato giapponese finalmente distribuita anche in Italia, ma  la farfallina proprio non me la dovevano fare, primo scivolone e va beh pazienza, poi l'altra versione Minetti, anche no e sono due..

Il diavoletto  assolutamente non in linea con il prodotto che tanto mi aveva entusiasmato, ( per usare un eufemismo)e ora la versione Cruciani con Damiani, realizzato con il classico quadrifoglio che ne ha consacrato il successo e  l'utilizzo di due piccoli elementi in oro e un minuscolo brillantino, per un costo di quasi 180 euro...


Sarà in vendita dal 28 novembre...
Per me è un no...ma é solo la mia opinione e voi che ne pensate ?

Vediamo quali altre sorprese ci riserveranno, io sono qui sempre pronta ad entusiasmarmi..... e voi?
Quale vi é piaciuto di più?

Ahhh  peccato, c'eravamo tanto amati!



domenica 18 novembre 2012

Intervista a Specchio e Dintorni









Carissimi, oggi  mi fa molto piacere condividere con voi una piccola cosa e insieme a questa raccontarvi qualcosa di me,  lo farò indirettamente, attraverso l'intervista che ho rilasciato a Specchio e Dintorni, essendo molto riservata, sono poche le occasioni per farlo.

Sono ormai nove mesi che attraverso il blog vi parlo delle mie passioni e del mio lato frivolo, ma  non esiste solo questo,  certamente non spetta a me dirlo.

Spero vogliate trovare un po' di tempo per leggerla e per lasciarmi le vostre impressioni, opinioni, commenti per me preziosissimi, ma soprattutto le vostre critiche e/o suggerimenti, che mi spingono a migliorarmi, perché é dal confronto e dalla critica costruttiva che traggo i migliori suggerimenti.
Colgo l'occasione per ringraziarvi del vostro affetto e delle vostre email che sono veramente tantissime, continuero' a rispondere sempre a tutti.

Qui potete leggere l'intervista

venerdì 16 novembre 2012

Coup de coeur della settimana



















Questa settimana i coup de coeur sono ben 3, non potevo scegliere, per questo motivo ve li propongo tutti.

L'ultima new entry di casa Enzino Paris Les Interchangeables di cui vi avevo già parlato qui ... é una morbidissima alcantara intrecciata, la tresse, impreziosita da una pioggia di bellissimi swarovski neri, si proprio neri, ma di una luce bellissima e brillante, come per le altre versioni, gli swarovski vanno ad aderire perfettamente al bracciale per una tenuta particolarmente resistente.

Il bracciale evil eye, atterrato ieri sera da New York e appena uscito dalle vetrine di Fragments, un classico ormai di questo negozietto nel cuore di Soho, di cui vi parlero' magari in un post dedicato proprio a questo indirizzo che adoro, meta delle mie incursioni nella grande mela.

Infine, un classico con brio, la personalizzazione rivisitata da un'azienda valenzana, una rete in oro brunito, un'impressione personalizzata dorata per un effetto sobrio ma grintoso, grazie ad una particolare tecnica di realizzazione.

L'effetto rete elastica non é semplicissimo da realizzare ma rimane un pochino delicato, l'effetto é sicuramente molto bello ed innovativo, il suo punto debole é che la maglia tende ad allargarsi un pochino se non si fa particolare attenzione.

E voi quale preferite?
Portereste volentieri un evil eye?

lunedì 12 novembre 2012

Rosso Prezioso

La borsa per eccellenza : a Hermès = l'orecchino per eccellenza : a Rosso Prezioso

Rosso Prezioso azienda italiana tutta al femminile, realizza i suoi pezzi unici interamente in Italia, giocando con i colori delle pietre preziose e gli smalti supershine, sperimenta insoliti materiali con una sapiente lavorazione resa unica dalla tecnica particolare di realizzazione, unione di gusto e raffinatezza, luce e colore.

giovedì 1 novembre 2012

I MIEI NO....Il mio primo no: il bracciale a centimetro

Oggi  a grande richiesta parte la rubrica  I MIEI NO....non vogliono essere no oggettivi, sono semplicemente I MIEI NO, dettati e suggeriti solo dal mio gusto personale, pertanto liberi da qualsiasi influenza o condizionamento di alcun tipo.



nei giorni scorsi mi é stato chiesto più volte cosa non porterei mai ....



Bracciale a centimetro NO THANKS 
l'effetto non é molto diverso dal qui sopra fotografato metro da sarta

In questi ultimi mesi mi é capitato di incontrare  persone che indossavano un bracciale che rappresentava  Il centimetro, sicuramente un'idea nuova,  forse alternativa,  ma il mio gusto personale dice: NO!

Perché, secondo me, anche nel gioiello, o nella bigiotteria in questo caso,  non bisogna stupire purché se ne parli, ma distinguersi per i materiali impiegati, il dettaglio, l'artigianalità e l'originalità, ma senza dimenticare un altro elemento fondamentale: il buongusto.

E voi cosa ne pensate?
Ne avete già visti indossati?
Scrivetemi le vostre opinioni.