martedì 13 febbraio 2018

Area Tuttepazzeperibijoux, la quarta edizione


Homi Milano 
26 gennaio 2018
Quarta edizione
Area Tuttepazzeperibijoux Officina di ricerca del gioiello narrativo.
Sembra ieri la prima edizione.
Sembra un secolo al tempo stesso, così come spesso  accade quando le emozioni e gli eventi hanno una forza straordinaria.

Anche se molti di voi sanno già di cosa si tratta, una presentazione è d'obbligo per chi ancora non la conoscesse.


La mia crew, sempre piu affiatata, la crostata, tra chiacchiere,  brioches calde, complicità, serate condivise, insomma ce n'è per tutti, per chi desidera starsene defilato e per chi desidera condividere la magia di questa esperienza.
Intervista in area Tuttepazzeperibijoux







Fiera Milano mi ha chiesto di portare ad Homi quello che ad Homi non c'era e che oggi, in questo particolare momento, fa la differenza.
Un format da me ideato  e che sta portando grandissimi risultati, un apprezzamento corale, soprattutto di quei rivenditori che possono trovare all'interno di uno stesso spazio, una selezione variegata e differenziata di cio' che di interessante offre il mercato di nicchia.

L'area Tuttepazzeperibijoux Officina di ricerca del gioiello narrativo è la summa del mio lavoro di ricerca e selezione che porto avanti da 6 anni insieme al mio blog.

Gioiellerie prestigiose, concept stores di nicchia, negozi di abbigliamento, locali alla moda con angolo vendita, masserie pugliesi pluri premiate e pubblicate, boutique on the beach, bistrot,  questi i fruitori dell'area Tuttepazzeperibijoux, il meglio del panorama.

Il protagonista?
Il  gioiello emozionale, quello che racconta, quello lontano dalle proposte fotocopia che imperversano sul mercato, un bijou molto vendibile, quindi sufficientemente commerciale ma rimanendo  di nicchia, insomma proposte  per gioiellerie e concept stores che fanno ricerca e che vogliono sempre proporre la nuova tendenza.


Ed anche in questa quarta edizione ho portato la mia ricerca e la mia selezione, in un'area ancora piu grande, open space ma suddivisa in Old e New, impossibile non vederci, l'area è situata all'ingresso del padiglione 1 jewels, divisa in stand individuali di ciascun brand da me voluto e selezionato.

Ho voluto un'area minimal e sobria, che rappresentasse me ma anche ogni mio singolo espositore, in questa edizione ho voluto portare un tocco di Giappone, meta del mio cool hunting recente e che ho introdotto in alcune collezioni di brand di cui curo e ideo le collezioni.
Il profumo dei giacinti aleggiava nell'area, i kokedama volanti hanno rubato la scena ai gioielli  in più di un'occasione, Jo Squillo entusiasta e la buyer di Biancolatte Milano in visita consueta all'area per gli ordini del noto concept, mi ha simpaticamente detto che mi avrebbe copiato l'idea ( simpaticamente sottolineo). 

Ho promesso alla mia crew che non sarebbe stata solo una fiera, ma ancora una volta far parte di una squadra che condivide un sogno e un obiettivo.

Eccoli, in ordine alfabetico, uno per uno.

Dag Gioielli
Il vero gioiello fatto a mano in Italia, come una volta con pietre di altissima qualità e attenzione al design.
Daniela e Valentina, sperimentano, anticipano, giocano con il colore e i materiali, sanno bene cosa vogliono indossare le clienti, colore, fantasia, sobrietà e grinta alla base delle creazioni Dag, textile Jewelry, piccoli diamanti su filo di nylon e pietre di colore catturate da seta e intrecci, il gioiello dal richiamo retro, ma molto contemporaneo.
www.dag-gioielli.com


Daria Punto
Gioco colore e divertimento è il suo mantra, una passione per la moda, i colori e i gioielli, nasce cosi Daria Punto che interpreta l'uncinetto con il suo stile unico e inconfondibile, senza curarsi degli altri, perché Daria Punto ha  una sua identità ben riconoscibile, il vezzo che la contraddistingue e la misura, senza eccedere mai.
www.dariapunto.com


IBamboli
Il gioiello degli affetti fin dal 2006, quando fece il suo timido ingresso sul mercato quel bambolo in argento sagomato che ogni donna voleva indossare con il nome dei figli inciso a traforo.
Da allora le copie e le imitazioni, tante novità e ora  Ibamboli in oro e diamanti, in taglio baguette, pietre preziose o zirconi, dal primo prezzo alla luxury jewelry.

www.ibamboli.it

Magie Jewels
Da ricamatrice di tessuti d'alta moda a designer di gioielli, una passione per le pietre e per le loro proprietà, stone philosophy, quella che Magda Salafia porta avanti da diversi anni, sempre più poliedrica, pur mantenendo la sua apprezzata  identità continuando a stupire per semplicità e raffinatezza, il dettaglio che cattura e che fa la differenza.  ( direzione creativa Tuttepazzeperibijoux)

www.magiedimagda.com

Ofelia Beltrame
La braccialettaia  come ama definirsi giocosamente, Ofelia Beltrame attinge da tutta la sua competenza e dalla sua formazione all'Istituto  Marangoni,  raccontando di noi attraverso  le sue collezioni nostalgiche in bijoux fortemente narrativi ed emozionali.
I suoi bijoux evocano ricordi, pensieri e immagini.
www.ofeliabeltrame.com

PeggyArte Jewels
Un percorso artistico in continua crescita ed evoluzione.
Una passione per l'arte del papier machè lavorato  per un risultato come pochi sanno fare, la sperimentazione nel gioiello in  resina e nell'anticipo tendenze fa di PeggyArte Jewels uno dei brand che coniuga la tradizione e l'innovazione, il contrasto tra bijou antico e contemporaneo.
( direzione creativa Tuttepazzeperibijoux)

www.peggyarte.it

Sacramore Firenze
La vera artigianalità fiorentina, l'arte orafa di Alessio Tubbini prende vita insieme ai gioielli narrativi grazie alle pietre preziose, semipreziose, smalti a fuoco, sbalzo, cesello e bulino, tradizione e innovazione, design raffinato e grintoso, il gotico rivisitato in chiave rock, la cura per ogni piccolo particolare fa di Sacramore una delle aziende più apprezzate.
Facebook e Instagram Sacramore Firenze

Unique Pieces 
I pezzi unici di Patrizia Cattana sono fuori dal coro e raffinati.
Portano una ventata di novità nel panorama  del bijou omologato e piatto.
I collari asimmetrici in pietre semipreziose e perle naturali  sono il tratto caratteristico della designer torinese che nel suo atelier riceve le sue  clienti per rendere ogni gioiello un'esperienza unica e speciale.

www.uniquepieces.it

Urban Slivers Design
Studi in architettura, diploma allo IED, amante dell'arte e del gioiello, Sara Sacco dà vita ai suoi frammenti urbani catturati in istanti preziosi da indossare sotto forma di gioiello.
Il bronzo e  la nanoceramica danno vita a sperimentazioni all'avanguardia coniugando arte e cultura, forma e materia, alla scoperta di suggestioni urbane.
www.urbansliversdesign.com 


Valè Jewels 
Da sempre amante del bello e del prezioso, Valeria Pellati  diversi anni fa apre la sua prima gioielleria dove ha la possibilità di confrontarsi con le richieste del mercato. Il suo sogno e desiderio è quello  di creare una linea di gioielli che proponga   quello che lei stessa cercava e che non trovava per le sue gioiellerie ( ora due), il fratello orafo è artefice della linea gold  Valè Jewels.
( direzione creativa Tuttepazzeperibijoux)
Facebook e Instagram Valè Jewels -  Valejewels


Vivian Gioielli
Viviana Bianchi ha un bel percorso alle spalle, di studi prima e di esperienza poi come designer e creative director  di Ugo Cacciatori, il suo sogno prende vita e forma con Vivian Gioielli a cui si dedica con tutta la sua passione e competenza, oltre che entusiasmo e professionalità.
Piccoli talismani,  in argento e pietre semipreziose, gioielli che parlano al cuore e che accompagnano i nostri gesti quotidiani.
www.viviangioielli.com

Versari Italian Mood
Si torna in Toscana, attingiamo dal comparto produttore  delle aziende a conduzione familiare, smalti a fuoco realizzati a mano e argenti, design accattivante, il bijou narrativo attaverso dediche o parole  impresse su argento e attraverso le collezioni che evocano viaggi e ricordi.
I  prezzi molto concorrenziali, hanno fatto di Versari il  brand preso d'assalto dai rivenditori in cerca di novità e del giusto rapporto qualità prezzo.
www.versariitalianmood.com




E il mio grazie va a tutti coloro che hanno fatto di questa edizione un'altra edizione speciale, a caterpillar Filomena  che ha creduto in questo progetto  prima di me e al team di Fiera Milano.

E ora al lavoro, settembre sembra lontano, ma io sto già lavorando alla prossima edizione, perché dietro a questo progetto c'è tanto lavoro e impegno.

scopri di più su
 www.homimilano.com


tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2018
photocredits Tuttepazzeperibijoux

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per avermi lasciato un commento, risponderò ad ogni vostra domanda e curiosità, se cercate un gioiello particolare scrivetemi.