domenica 19 ottobre 2014

Coup de coeur : David Yurman



















L'anello chevalier
 ( a sigillo, signet ring chiamatelo come volete)
é stato indossato al mignolo  da aristocratici per imprimere il sigillo di cera sulle buste.

Dimenticato per qualche tempo, al dito di chi ne conservava la memoria e il significato affettivo, ora apprezzato e rivisitato da molti.

La rivisitazione in chiave contemporanea di David Yurman vede  chevalier elegantemente sagomati impreziositi da bellissime pietre  di colore o dai più classici diamanti.

Ogni singola pietra é rigorosamente selezionata da un team di esperti ed é sapientemente incastonata affinché sia  saldamente ancorata ma lasci trasparire tutta la sua bellezza e lucentezza.

L'ho indossato e ne ho apprezzata l'armonia e l'eleganza della sagoma, oltre alla bellissima incastonatura con effetto deciso ma leggero.

Ispirato al passato ma dal sapore decisamente glamour e contemporaneo.
Da 6000 dollari circa in su.


testo e contenuti 
Maria Elena Capelli
tuttepazzeperibijoux
©copyright2014
photocredits David Yurman

4 commenti:

  1. molto molto glamour...basta solo questo è diventi top.
    lo porterei anche io che gli anelli non li porto mai.
    questi colori sono favolosi!!!

    RispondiElimina
  2. stupendi!!!

    Federica
    http://www.thecutielicious.com
    The Cutielicious

    RispondiElimina
  3. Wow, stupendi davvero ! Il blue e il fucsia i miei preferiti :-* Bacioni

    Fashion and Cookies
    Facebook / G+ / Bloglovin

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento, risponderò ad ogni vostra domanda e curiosità, se cercate un gioiello particolare scrivetemi.

***PROTEGGIAMO I TUOI DATI PERSONALI***
In questo blog permettiamo l'inserimento di commenti anonimi: potrai sempre scegliere di utilizzare il servizio senza necessariamente inserire i tuoi dati personali. Qualora scegliessi di qualificarti, ti raccomandiamo di leggere attentamente le nostre Privacy Policy e Cookie Policy che trovi in fondo a questa pagina: conserveremo i tuoi dati per un periodo massimo di 1 anno dall'inserimento dell'ultimo commento. Ti ricordiamo che in qualsiasi momento puoi esercitare il tuo diritto all'oblio (per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy).
Questo servizio è riservato ai maggiorenni.