giovedì 17 dicembre 2015

Christmas tips :Tassia Canellis











-"Cosa vuoi fare da grande?"-
Chiesero a 
Tassia Canellis 
 quando era bimba.
-Des bijoux- lei rispose.

E così fu.
Tassia cominciò a studiare e  a prepararsi seriamente, prima nel settore grafico,
dove appende i colori, le forme e l'arte grafica all'Atelier de Sèvres, 
poi diventa direttore artistico
in un'agenzia  di comunicazione ma non perde di vista  la materia e come lavorarla.

Nel 2007, a soli 28 anni, 
Tassia Canellis
 lancia la sua prima linea di bijoux ed è subito un successo.

I suoi bijoux non sono riconducibili ad un unico genere, 
ma come dice la creatrice stessa, lei crea così come ama.

Sautoirs, braccialetti, spille, colliers, qualunque
cosa la ispiri con qualunque materia possa emozionarla.

Pelle, oro, argento,  fili di seta intrecciati, 
medaglie in gioielli da portare di giorno come la sera.

Distribuiti nei migliori concept parigini e nelle migliori gioiellerie, presto Tassia Canellis approda nei più bei negozi del mondo.
Un'altra bella storia di passione e di talento a lieto fine.

Credete sempre nelle vostre passioni, siete a metà dell'opera.




tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
copyright 2015
photocredits Tassia Canellis



Nessun commento:

Posta un commento

grazie per avermi lasciato un commento, risponderò ad ogni vostra domanda e curiosità, se cercate un gioiello particolare scrivetemi.

***PROTEGGIAMO I TUOI DATI PERSONALI***
In questo blog permettiamo l'inserimento di commenti anonimi: potrai sempre scegliere di utilizzare il servizio senza necessariamente inserire i tuoi dati personali. Qualora scegliessi di qualificarti, ti raccomandiamo di leggere attentamente le nostre Privacy Policy e Cookie Policy che trovi in fondo a questa pagina: conserveremo i tuoi dati per un periodo massimo di 1 anno dall'inserimento dell'ultimo commento. Ti ricordiamo che in qualsiasi momento puoi esercitare il tuo diritto all'oblio (per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy).
Questo servizio è riservato ai maggiorenni.