mercoledì 20 gennaio 2016

Come scegliere uno smeraldo? - Guida all'acquisto - prima parte -

In questa guida, vi aiuterò a fare un po' di chiarezza in caso di acquisto di uno smeraldo naturale, la cue specie minerale è il Berillo 
La provenienza delle gemme più belle è la Colombia, ma anche il Brasile è un paese grande produttore di smeraldi.

Non pensiate sia cosa facile, è molto più semplice scegliere un diamante.

La domanda più ricorrente é :

-"Desidero acquistare uno smeraldo, come deve essere una bella pietra?"

Quante volte mi hanno fatto questa domanda, l'ultima volta, a Natale, la fidanzata di mio cugino mi ha mandata in missione da un gioielliere  per avere un consiglio su uno smeraldo che aveva visto e che voleva acquistare....

 Ebbene, la mia  risposta è stata molto lunga e articolata, al punto  da  instillare molti dubbi sull'acquisto alla malcapitata, tanto  che ha poi  optato per  l'acquisto di un' altra pietra.
( saro' stata poco chiara io o la pietra era davvero bruttina?)

Il primo consiglio che mi sento di darvi...

-"Siete veramente sicure di volere acquistare  uno smeraldo?"
-"Sapete che lo smeraldo è una delle pietre più fragili e delicate?"
Se gesticolate, se  come me andate in bicicletta ogni giorno, se avete una vita frenetica o  movimentata,  allora lo smeraldo non  è la pietra che fa per voi... a meno che non vogliate indossarlo solo  a teatro...  e senza applaudire ovviamente.


Non tutti i gioiellieri  hanno una buona varietà di smeraldi naturali  e soprattutto, come è accaduto a me a Natale, nel negozio dove mi sono recata, non avevano le informazioni sulla pietra, oltre a non avere alcuna certificazione, ma soprattutto, il venditore era convinto che gli smeraldi, a differenza dei diamanti non venissero  classificati secondo peso, colore, purezza e brillantezza..
Inutile dirvi che sono uscita dal negozio a gran velocità.

 COLOR 

Il colore è il più grande fattore per stabilire il valore e la qualità di smeraldi naturali. 


very light -  light medium   - light medium -  medium dark  -very dark 



La tonalità  stabilisce il grado di oscurità o di luminosità del colore verde nella gemma.
Gli Smeraldi naturali presentano una grande varietà di toni verdi:


Molte persone ritengono che una buona pietra abbia colore   verde scuro.
La maggior parte della letteratura su queste gemme dirà che un buon smeraldo avrà una qualità tonale da media a molto scuro.

Fate attenzione perché questa è solo una parte della funzione colore.
Il colore è solo uno dei fattori che rendono il valore in queste gemme.

Questo è ciò che viene chiamata la saturazione del colore.
La Saturazione è la forza o l'intensità del colore, che vanno da una tonalità opaca (verde) per una tonalità vivace pura. Ecco perché troverete smeraldi con un colore verde scuro, ma allo stesso tempo  noioso o "flat", con uno sguardo morto che non è entusiasmante e non ci emoziona.

Allo stesso modo si può  trovare un verde smeraldo  pieno di vita, quel verde strega e che non si può smettere di guardare, insomma quel verde che risponde ai vostri desideri e ai vostri sogni.
Quindi ... verde chiaro non è sempre caratteristica negativa.


Quando si mescolano la qualità tonale e la saturazione si avrà il colore in uno smeraldo. 
Sul mercato gli smeraldi più costosi sono quelli con alta saturazione e  grado tra il Medio e  medio scuro.
Naturalmente, questo non significa che non potrete godere di una luce media con una bella saturazione o vivido verde smeraldo.

Non potete immaginare quante persone che  erano alla ricerca di uno smeraldo scuro
 ", perché quelli sono i buoni"-  così erano convinti, - innamorarsi di uno smeraldo Medium Light con una buona saturazione.


CLARITY

La purezza, ci Parla di ciò che la gemma ha al suo interno, e questo è ciò che rende uno smeraldo un gioiello diverso da ogni altro. 

La maggior parte degli smeraldi ha  inclusioni presenti, quindi è normale che troviate smeraldi con inclusioni, questo vi potrà far pensare che si tratti di smeraldi naturali e non sintetici.

 Circa il 99% di tutti gli smeraldi naturali presenterà inclusioni.

Le Inclusioni sono talvolta facili da  vedere senza una lente di ingrandimento e microscopio. 

Ciò che in altre gemme possono essere considerati "difetti" o "imperfezioni", nello  smeraldo è del tutto naturale.
 Questo è il motivo per il quale i  gemmologi, i periti e gli esperti non usano gli stessi criteri per giudicare la chiarezza che usano per altre gemme come diamanti e topazi.
Ecco perché é  molto difficile capire se stiamo acquistando un bello smeraldo.


Il Gemological Institute of America, GIA, categorizza tre tipi di chiarezza per gemme colorate:

Tipo I pietre preziose, spesso praticamente senza inclusione, come acquamarina, citrini, topazio e tormalina verde.

Tipo II pietre preziose, solitamente incluse, come rubino, zaffiro, granato, peridoto, ametista e spinello.

 Tipo III pietre preziose, quasi sempre incluse, come smeraldo e tormalina rossa.

Quindi ...  non temete se vedete inclusioni  in uno smeraldo
Si tratta di una parte naturale di questa pietra.


Quando la purezza influisce sul prezzo di uno smeraldo
Quando presenta troppe inclusioni, quando la gemma non sembra un cristallo perché è eccessivamente incluso, e quando è troppo difficile riuscire a vedere il  padiglione, cioè  la parte posteriore della pietra.

Le inclusioni possono compromettere la durata di una pietra e diminuire il valore quando sono vicini alla superficie della gemma. Alcune inclusioni possono creare fratture nello  smeraldo. 


Le inclusioni sono  più " pericolose" causando frattura della pietra se sono in superficie.

In generale, meno sono  le inclusioni, maggiore è il valore della gemma. Naturalmente, la purezza  è un fattore importante per valutare uno smeraldo ma non è più rilevante. 
In realtà, qualsiasi smeraldo senza inclusioni viene  sospettato come sintetico o un'imitazione.



Ho deciso di suddividere questa guida in due parti, nella  seconda ed ultima parte,  parleremo di peso e molto altro, per aiutarvi ad orientarvi in un acquisto non facile.


fine prima parte

Tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
© copyright 2016
photocredits Tuttepazzeperibijoux

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per avermi lasciato un commento, risponderò ad ogni vostra domanda e curiosità, se cercate un gioiello particolare scrivetemi.

***PROTEGGIAMO I TUOI DATI PERSONALI***
In questo blog permettiamo l'inserimento di commenti anonimi: potrai sempre scegliere di utilizzare il servizio senza necessariamente inserire i tuoi dati personali. Qualora scegliessi di qualificarti, ti raccomandiamo di leggere attentamente le nostre Privacy Policy e Cookie Policy che trovi in fondo a questa pagina: conserveremo i tuoi dati per un periodo massimo di 1 anno dall'inserimento dell'ultimo commento. Ti ricordiamo che in qualsiasi momento puoi esercitare il tuo diritto all'oblio (per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy).
Questo servizio è riservato ai maggiorenni.