domenica 30 settembre 2018

V edizione Area Tuttepazzeperibijoux Homi Milano











Con Beatriz - The Fig Bees





The Fig Bees ha stregato tutti, concept stores e non solo.



Francesca Maida L|una, quello che a Homi non c'era e che hanno notato, eccome!


Dariapunto, la differenza nell'omologazione totale nel mondo uncinetto pietrina.
PeggyArte resina e papier mache' nella rivisitazione dello stile vittoriano e georgiano


Il fenomeno del settembre 2016, i Custodi di Dag Gioielli, in collaborazione con le illustratrici naturalistiche Annalisa e Marina Durante, i nuovissimi presentati ancora piu belli!
Il mondo di Magie Jewels è fatto di pietre, di colore, di argento in bagno galvanico, manualità, artigianalità.
Uno dei brand più apprezzati  in area Tuttepazzeperibijoux sin dalla prima edizione,  dalle donne in continuo cambiamento.










Le coeur Perdu Paris, il cuore protagonista, il cuore che batte, un pack  dedicato e un bijou grintoso ed emozionale.





Giulia Boccafogli è la regina dei bijoux in pelle, e non serve aggiungere altro, guardatevi intorno, e se trovate qualcuno che lavora la pelle come lei fatemelo sapere!



20 Celesti

20Celesti con tutta la collezione, bijoux che emozionano e che parlano al cuore, resine, argenti, rosari, fenicotteri, glitter e stelline, uno stand preso d'assalto  da clienti e anche curiosi !

Puella Atelier, talento, passione, poesia.
Ricami, bijoux realizzati a mano con un accento poetico e d'altri tempi, raffinatezza e sapienza.

Ofelia Beltrame mostra ancora una volta cosa sa fare, un'installazione precisa come un orologio, elegante e molto ma molto bella.

Viviana Bianchi di Vivian Gioielli ha pensato ad una collezione delicata ma grintosa, con messaggi nascosti dentro ai piccoli monili, come dediche segrete che scandiscono il tempo.

La classicità non può mancare in area, perché è importante soddisfare le richieste di tutta la clientela, senza mai andare fuori degli schemi, pur portando una ventata di novità.

Kali Tichy

Una meraviglia Puella 

PeggyArte  e il suo papier mache'

La nuova bellissima collezione di Ofelia Beltrame

Sacramore Firenze, arte orafa fiorentina, tocco gotico glam rock e colore, smalti, artigianalità che ho voluto proporre nell'edizione del 2017, ancora una volta Tuttepazzeperibijoux lancia i brand prima che spicchino il volo.


Viviana Gioielli

La collezione in oro 9 carati di Vale' jewels è piaciuta moltissimo,  un successo corale e già c'è attesa per vedere le prossime gioie che ci proporranno.


Versari Accessories è stata la rivelazione dell'area Tuttepazzeperibijoux nel mese di gennaio, perche ha portato il giusto prodotto al giusto prezzo e realizzato a mano, in Italia con smalti  e colore, leggerezza e raffinatezza.



con Jo Squillo per intervista a  Modamania 


dopo 16 ore distrutte ma felici, niente e nessuno puo' fermarci!


Altra Intervista TV, stavolta per  per zeroconque23 

Con Cecilia Primerano, venuta appositamente.
Grazie Cecilia

Con Adele B. una lettrice che mi segue da tanti anni e che è passata a salutarmi con un pensiero dedicato, grazie Adele



Con Valerie Baron e Delphine Lamarque, ospiti in area Tuttepazzeperibijoux venute appositamente dalla Francia



Venerdì 14 Settembre 2018
Fiera Milano
Padiglione 11 Jewels
ore 9,30.
Quasi ora.
Quasi Homi

Siamo già alla V Edizione dell' Area Tuttepazzeperibijoux Officina di Ricerca del gioiello Narrativo.
C'è  già tantissima gente ai tornelli d'ingresso,  manca un minuto all'apertura, la crew sta ultimando di esporre gli ultimi pezzi e via, si alza il sipario.

Un'edizione speciale, quella a cui ho lavorato duramente per mesi e mesi, perché il mio lavoro è fatto di dettagli si, ma di studio a tavolino per rendere l'area Tuttepazzeperibijoux quello che oggi, dopo 5 edizioni è diventata: il punto di riferimento di quei negozianti che fanno della ricerca la propria mission e sono abituati a visitare tutte le fiere internazionali per captare le tendenze e il meglio che il mercato propone.

Ed è alla quinta edizione che posso dire di aver raggiunto l'obiettivo preposto, ma c'è sempre da imparare e migliorare e  sapendolo, sto lavorando in questa direzione.

Un'area minimal e sobria, open space, THE INCUBATOR, all'ingresso del padiglione 11 e dove i 16 brand da me selezionati hanno proposto le collezioni autunno inverno.
Una variegata proposta per essere al massimo fruibile dal mio target di visitatori.

Flo ra Piacenza,  flower  installation, sponsor ufficiale che ringrazio,  anche in questa edizione si è distinta per leggerezza e personalità, rappresentando uno stile minimal e raffinato.


I protagonisti:
La Minimal jewelry in oro,  la fashion jewelry in diversi materiali,  l'artigianalità, la scuola orafa fiorentina, il gioiello contemporaneo, il bijou e il gioiello da indossare la sera come la mattina, una proposta a 360 gradi di cio' che il mercato deve attenzionare in questo momento, proposte fuori dal coro e dall'omologazione che imperversa.


I concept stores che fanno tendenza sono stati ancora una volta presenti, chi ci prova anche, Musei che hanno chiesto collaborazioni esclusive ad alcuni interessanti brand, gioiellerie di nicchia, chi è stanco delle proposte fotocopia che imperversano sul mercato era presente e ha molto apprezzato la mia ricerca e la mia personale selezione, perché l'area Tuttepazzeperibijoux è uno spazio che propone quel prodotto sufficientemente commerciale ma rimanendo di nicchia, per molti ma non per tutti.
E se è vero che sono specializzata in anticipo tendenze, come nelle precedenti è stato, anche con  questa edizione avrò  fatto il mio dovere.




Un super ospite straniero è stato molto apprezzato e celebrato, The fig Bees,  brand spagnolo con un occhio particolare agli artigiani che producono borse con materiali naturali, dalla Spagna ad Homi passando per il Guatemala.

I nuovi fenomeni ?

Ne cito due Puella Atelier e Francesca Maida L|una.

Ornamenti poetici per Puella Atelier, la creatrice Barbara Barbantini, artista visiva e storica dell'arte, mette tutto il suo bagaglio formativo  ed eredità di famiglia in poesie da indossare, con richiami al vintage e ricami a mano.

Francesca maida L|una propone un gioiello fatto interamente a mano con la tecnica della cera persa,  coniugando tradizione e innovazione con gioielli realizzati in un materiale affascinante come il bronzo, catene, lucchetti, aghi, stelle e simboli, la nuova proposta che mancava.


Le conferme?
Dag Gioielli, forte dell'esperienza maturata in famiglia con la gioielleria d'alta gamma, Daniela e Valentina propongono un gioiello fatto a mano realizzato con pietre sceltissime, argento, textile jewelry .

Ofelia Beltrame torna con i suoi bijoux narrativi, quelli che parlano al cuore e raccontano di noi e di voi con una nostalgia e uno sguardo al passato, filastrocche e nuovi materiali.

Sacramore Firenze, ritorna con l' arte orafa fiorentina di Alessio Tubbini, il suo gioiello gotico rock in argento e pietre, cesellato e inciso  interamente a  mano a bulino ha catturato un pubblico sempre piu esigente e attento sia al design che alla realizzazione.

Magie Jewels,  torna con la sua stone philosophy e propone cio' che Magda Salafia crede sia quello che le donne vogliono indossare, sia di giorno che di sera, in bijoux essenziali e ben realizzati.

PeggyArte mette in prima linea il suo cavallo di battaglia, il papier mache' cosi difficile da lavorare ma che ha permesso loro di emergere e di farsi notare, le collezioni con richiamo vittoriano e georgiano in resina stupiscono sempre piacevolmente.

Valè Jewels torna con la minimal jewlery in oro 9 carati, diamanti, materiali selezionatissimi,   tutto realizzato a mano in house dall'orafo del brand e con madreperle e  smalti realizzati magistralmente da abili smaltatrici.

Dariapunto porta ancora il suo uncinetto personalissimo, caratterizzato dallo stile minimal e sobrio, il tocco divertente e giocoso, gli abbinamenti dai colori fashion e il  dettaglio che convince, il pack raffinato che  richiama il suo stile divertente e per donne che vogliono solo il meglio.

Quello preso d'assalto? 
Versari Accessories, il brand aretino alla  sua seconda partecipazione  in area Tuttepazzeperibijoux, con il loro prodotto made in Italy e gli smalti artigianali hanno conquistato publico per l'ottimo rapporto qualità prezzo e una proposta in linea con le esigenze della clientela.

Le piacevoli  nuove proposte proposte?
20Celesti e Giulia Boccafogli

Resine  per 20Celesti che raccontano una storia e che emozionano chi la sceglie, così Daniela Residori racconta il suo brand alle telecamere di Zerocinque23.

Giulia Boccafogli una vera artista della pelle, come lei nessuno è riuscito a convincermi a presentare bijoux in pelli, lei ha fatto la differenza, nella perfezione e leggerezza del suo gioiello, raffinato e grintoso.

Uno dei più celebrati?
Vivian Gioielli, il brand della jewelry  designer  Viviana Bianchi, con un curriculum di tutto rispetto e  anni trascorsi a disegnare per Ugo Cacciatori, in Vivian Gioielli mette tutta la sua arte e la sua passione per alcuni temi a lei cari.

I neo brand? Quelli  con pochi mesi di vita?
Le coeur perdu nato da Tommaso Leonardo in collaborazione con un'amica americana vuole porre l'accento sul cuore, quello che batte diversamente in ognuno di noi e che vuole essere un augurio, un porte bonheur  e un invito a soffermarsi sull'importanza del cuore nella vita di tutti noi.

Kali Tychi nasce dal sogno di Gianfranco Giardino, con decenni in esperienza nel mondo del gioiello e bijoux e di suo figlio appena diciottenne, un gioiello in argento e pietre semipreziose rivolto a quelle donne che guardano la sostanza e la realizzazione.



Quattro giornate in cui protagonista è stato il gioiello emozionale, quello narrativo.
Giornate scandite da interviste, visite di followers del blog passate per conoscermi con pensieri dedicati, ringrazio Mariagrazia, Jessica, Adele, Valentina, Monica, la giornalista Elena Caminati, Jo Squillo che hanno voluto intervistarmi sul format che sta facendo parlare molti.
Molti gli ospiti intervenuti a supportarmi in questa bellissima esperienza, come Delphine Lamarque e Valerie Baron.

Ringrazio tutti coloro che credono e hanno creduto in me,  Cecilia Primerano del TG1, amica  che ha voluto vedere con i suoi occhi la mia area e la mia crew meravigliosa che mi ha insegnato moltissimo, caterpillar Filomena che mi scelta e voluta a Homi, l'ufficio stampa di Fiera Milano e tutti coloro che hanno reso questa edizione un'edizione STRAORDINARIA.

E ora al lavoro, Tuttepazzeperibijouxneverstops !


tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
photocredits Fiera Milano 
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2018
la riproduzione è vietata
All right reserved











Nessun commento:

Posta un commento

grazie per avermi lasciato un commento, risponderò ad ogni vostra domanda e curiosità, se cercate un gioiello particolare scrivetemi.

***PROTEGGIAMO I TUOI DATI PERSONALI***
In questo blog permettiamo l'inserimento di commenti anonimi: potrai sempre scegliere di utilizzare il servizio senza necessariamente inserire i tuoi dati personali. Qualora scegliessi di qualificarti, ti raccomandiamo di leggere attentamente le nostre Privacy Policy e Cookie Policy che trovi in fondo a questa pagina: conserveremo i tuoi dati per un periodo massimo di 1 anno dall'inserimento dell'ultimo commento. Ti ricordiamo che in qualsiasi momento puoi esercitare il tuo diritto all'oblio (per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy).
Questo servizio è riservato ai maggiorenni.