Visualizzazione post con etichetta streetstyle. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta streetstyle. Mostra tutti i post

martedì 30 dicembre 2014

lunedì 22 ottobre 2012

una domenica in campagna..countrystyle



Una domenica in campagna, con gli amici, una sfida lepre contro coniglio, i bambini che giocano, il sole che ancora scalda queste bellissime giornate di fine ottobre, quale occasione migliore per vedere quali sono i gioielli che non si lasciano mai a casa e che si portano sempre volentieri?

Ci sono gioielli che non si tolgono mai, altri che si mettono solo in rare occasioni, ognuno di noi ha il suo portafortuna o preferito.

C'é chi non esce senza orecchini, o senza bracciali come me....chi invece preferisce portare solo l'anello di fidanzamento.


Qual é il gioiello più bello che una donna possiede? Se volete rispondere correttamente, rispondete: la fede nuziale, se siete sposate ovviamente, nel caso non lo foste non correte a cercarvi un marito però...

E voi avete un gioiello preferito dal quale non vi separate mai?
Cosa preferite? anelli, orecchini, bracciali?




Per Natalia un classico intramontabile, oro rosa e granato


Per Paola la fede con preghiera di Tuum, molto avanti....

Per Monica il dettaglio é l'orecchino con perle oro rosa e turchesi

Per Marina l'intramontabile zaffiro e brillanti, Lady Diana ha fatto scuola..


Per Roberta orecchini gipsy ad illuminare il viso

Francesca non può rinuciare al tennis in brillanti e di un contrarié taglio goccia




Qual é il vostro preferito?

venerdì 17 agosto 2012

Oggi cosa mi metto?


Difficilmente il mio bracciale Pois di Roberta Tajani lascia il mio polso, a Saint Tropez ho trovato da Trinity questi rubans con la scritta fluo, e il Bambolo in oro rosa e diamanti con il nome di mio figlio ormai ha bisogno un cordino nuovo causa usura.....

Chi di voi sa fare gli scoobidoo? Che intreccio mi consigliate?

Attendo i vostri suggerimenti!

lunedì 6 agosto 2012

Oggi cosa mi metto?



Un evergreen, un bracciale in oro bianco con le letterine in brillanti é un po' come il tubino nero... niente di impegnativo ma puoi andare ovunque, a parte il discorso della personalizzazione che io apprezzo sempre e comunque, mi piace il contrasto del  materiale povero del cordino in sagola con l'oro e i brillanti. (la sagola é piu' comunemente conosciuta come nylon da barca)

Se avete in programma una gita a Valenza, non dimenticate di passare in rassegna tutti gli artigiani, fatevi fare un preventivo e poi scegliete quello che vi offre il miglior rapporto qualità/prezzo tenendo presente  che i brillanti devono essere puri senza inclusioni e l'incassatura deve essere ben eseguita.

Il prezzo? intorno ai 900 euro (150 euro per 1 letterina)





venerdì 13 luglio 2012

Oggi cosa mi metto?



Fa troppo caldo per indossare troppi gioielli, sigillo in oro rosa 9 carati BeA Legami Preziosi



martedì 10 luglio 2012

Oggi cosa mi metto?


Bracelet Oui della collezione Chantal Simard "Revelation de soi"
In oro rosa  18 carati  e l'incisione OUI, cordoncino in pink fluo

mercoledì 20 giugno 2012

Oggi cosa mi metto?


Oggi prende il via una nuova rubrica, dove potrete trovare gioielli indossati da me quotidianamente , ma anche quelli indossati da voi, street style, i vostri gioielli  catturati dalla mia macchina fotografica, ho sempre desiderato farlo.....cittadini del mondo tremate sono a caccia dei vostri bijoux!!!

Dico sempre che dovrei e vorrei  avere sette vite come i gatti per poter indossare tutti i miei bracciali, ne sono sommersa, non esistono porte bijoux  abbastanza grandi per poterli contenere tutti, anche se ho trovato una discreta soluzione qui, non amo indossarne troppi  facendoli arrivare fino all'avambraccio modello rapper, quindi mi diverto a cambiarli  spesso anche se ci  sono dei pezzi che non mi abbandonano mai.

Mi diverte abbinarli per colore e tonalità...in questa foto da sinistra a destra:

Roberta Tajani Pois oro 9 carati 
Emmanuelle Zysman link bracelet oro  rosa 18 carati 
G.Inglese filo in seta all'uncinetto 
Buja  zaffiri rosa su oro 9 carati e filo in seta
Amy Grace Jewelry perle e rubeliti su cordoncino in seta






giovedì 26 aprile 2012

hoboNY

Non ho un corpo
la mia forza morale é il mio corpo

Non ho occhi
i bagliori del lampo sono i miei occhi

Non ho orecchio
la mia sensibilità é il mio orecchio

Non ho nemici
l'imprudenza é mia nemica

Non ho un disegno
ma faccio delle opportunità il mio disegno........


hoboNY cuoio agata rossa e monete pendenti
collezione classic, cuoio, aulite  e camelie argento
collezione classic, cuoio, aragonite e civette in argento 
collezione street and classic  madreperla bianca e rose in argento smaltato
collezione classic,  cuoio, sodalite ed orchidee in  argento 
collezione street, aulite e agata arancio con catena in argento

Sono rimasta piacevolmente colpita da hoboNY , brand  che oltre a creare pezzi di alta qualità, ha anche una filosofia alquanto affascinante, certo  l'importante é che un pezzo mi emozioni e che mi piaccia, ma  non mi fermo in superficie, amo conoscere la storia del brand e cosa c'é dietro ad una creazione, sono i particolari che fanno la differenza, sarà banale, ma in questo campo i particolari sono essenziali, anche se molte volte, l'essenziale é invisibile agli occhi.

hoboNY é un'azienda che trae la sua ispirazione dai pionieri che sull'onda del disastro economico americano della fine del XIX secolo, decidono di cercare lavoro seguendo la rail road e  di godersi la vita girando l'America, é qui che lo stile clandestino incontra l'eleganza delle forme e dei colori dando vita ad un nuovo concetto del lusso.

Nasce cosi' una società parallela, che per sopravvivere si scambia informazioni attraverso un codice di comunicazione, Jack London, Jack Kerouac, Bob Dylan e altri  personaggi famosi  ne fecero  parte.

Bellissimi bracciali interamente realizzati a mano, cuoio e corda sembrano essere i binari di una ferrovia immaginaria, binari nei quali sono incastonate pietre naturali o semipreziose, materiali innovativi e confortevoli come il jersey e la toile liberty francese  che catturano e trattengono piccole rose, gufetti, teschi e croci  reinventati in leghe, argento ed argento smaltato.

Le collezioni si arricchiscono di nuovi colori, modelli e materiali per soddisfare le esigenze di una clientela sempre più esigente e raffinata, per un bracciale che é un concetto da indossare e da amare.

collezione le marais  jersey di cotone e gufetti in lega
collezione le marais jersey di cotone e roselline in lega ed argento
collezione le marais nastrini liberty e gufetti in lega





Qui trovate i punti vendita di hoboNY e qui la pagina facebook.







ps


testo e contenuti
Maria Elena Capelli
copyright 2012