Visualizzazione post con etichetta trend alert. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta trend alert. Mostra tutti i post

giovedì 9 agosto 2018

Juli dans jewels






























JULI DANS JEWELS

Cool hunting never stops.
Il mio giro del mondo alla scoperta di bijoux freschi e dal marchio ancora sconosciuto in Italia non si ferma e approda in Olanda.

Nel caso di specie è stato il brand olandese a scoprire me, ebbene si, anche in Olanda Tuttepazzeperibijoux è parecchio seguito.

E cosi Juli dans Jewels ha scoperto me, e io ho potuto vedere, indossare e apprezzare un nuovo brand che ritengo molto interessante per il suo rapporto qualità prezzo, il packaging molto curato ma  raffinato ed essenziale.


Natasja è una giovane donna con la passione per i gioielli e gli accessori, passeggiando sulla rive gauche durante la Paris Fashion Week, sette anni fa  le viene l'ispirazione per creare un proprio brand di  gioielli sempre alla moda ma con la ricerca per il dettaglio e il particolare, minimal come piace alle parigine e a lei.
Il successo è arrivato presto e Natasja decide di ampliare il suo business.

L'ispirazione è ovunque,  Juli dans Jewels sono bijoux pensati da una donna per le donne...

Ma come ho scritto Natasja?

No non mi sono sbagliata,  Natasja è l'owner e designer, Juli non è una persona, ma un riferimento al mese di luglio,  poiché il brand è nato proprio  nel mese di July...

 Dunque perché non ascoltare il simpatico suggerimento?

In Olanda Juli dans Jewels è un brand molto conosciuto e apprezzato, distribuito in decine e decine di punti vendita prestigiosi.

Se volete diventarne rivenditori in Italia  contattate Juli dans Jewels con il codice 
TUTTEPAZZEPERIBIJOUX 

Tra gli obiettivi di Natasja c'è anche la conquista dell'Italia!


ENGLISH

Cool hunting never stops.
My world tour discovering fresh bijoux and the still unknown brand in Italy does not stop and arrives in Holland.

In this case it was the Dutch brand that discovered me, yes, even in the Netherlands, Tuttepazzeperibijoux is a lot followed.

And so Juli dans Jewels discovered me, and I could see, wear and appreciate a new brand that I consider very interesting for its value for money, the packaging very refined but refined and essential.


Natasja is a young woman with a passion for jewelry and accessories, walking on the Rive Gauche  during Paris Fashion Week is the inspiration to create jewelry always fashionable but with the search for detail and detail, minimal as you like Parisian and to her.

Inspiration is everywhere, Juli dans Jewels are bijoux designed by a woman for women ...

But how did I write Natasja?
No I was not mistaken, Natasja is the owner and designer, Juli is not a person, but a reference to the month of July, since the brand was born in the month of July ...

 So why not listen to the nice suggestion?

In  Netherlands Juli dans Jewels is a well known and appreciated brand, distributed in dozens and dozens of prestigious stores.

If you want to become retailers in Italy,  contact Juli dans Jewels with the code
TUTTEPAZZEPERIBIJOUX

Among the goals of Natasja there is also  Italy!


www.julidansjewels.nl


tutti i diritti riservati
Tuttepazzperibijoux
©copyright 2018
photocredits Juli dans Jewels and Tuttepazzeperibijoux











sabato 31 marzo 2018

Gioielli e ricami, I bonsai, il Giappone e il tema anticipo tendenze in Area Tuttepazzeperibijoux del 2017


E' CON QUESTO FOCUS SULLE NUOVE TENDENZE CHE VI HO PREANNUNCIATO MESI FA  CHE VI AUGURO BUONA PASQUA!

E SE TROVATE GIOIELLI E BIJOUX  SPECIALI NELLE VOSTRE UOVA PASQUALI SCRIVETEMI!
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

In piu di un'occasione vi ho parlato del mio lavoro di ricerca e di quanto sia ingrato talvolta.
Per un cool hunter arrivare con  largo (troppo)  anticipo  a identificare una nuova tendenza non è sempre buona cosa, perché ? Perché  molti hanno la memoria corta.

Si corre il rischio di risultare sempre fuori moda, sì mi rendo conto del paradosso di questa affermazione, ma cercherò di spiegarlo con parole semplici:  hai pubblicato una tendenza, ti  stai già occupando della prossima, e quindi,  mentre scrivi di altro, la moda vuole  e celebra ciò che hai pubblicato mesi e mesi prima... il risultato?  Per te cool hunter è roba vecchia e non te ne occupi più, ma la gente vuole quello... quello che per te cool hunter è già vecchio.

martedì 13 febbraio 2018

Area Tuttepazzeperibijoux, la quarta edizione


Homi Milano 
26 gennaio 2018
Quarta edizione
Area Tuttepazzeperibijoux Officina di ricerca del gioiello narrativo.
Sembra ieri la prima edizione.
Sembra un secolo al tempo stesso, così come spesso  accade quando le emozioni e gli eventi hanno una forza straordinaria.

Anche se molti di voi sanno già di cosa si tratta, una presentazione è d'obbligo per chi ancora non la conoscesse.


La mia crew, sempre piu affiatata, la crostata, tra chiacchiere,  brioches calde, complicità, serate condivise, insomma ce n'è per tutti, per chi desidera starsene defilato e per chi desidera condividere la magia di questa esperienza.
Intervista in area Tuttepazzeperibijoux

lunedì 22 gennaio 2018

Preview Quarta Edizione area Tuttepazzeperibijoux gennaio 2018


"Le cose bello nascono per caso".

Esattamente non saprei  come definirla, ma sicuramente posso dire che l'area
Tuttepazzeperibijoux Officina di ricerca del gioiello narrativo a Homi 
è una delle esperienze più belle e  coinvolgenti  a cui abbia mai lavorato.

Dividendomi tra il blog, il mio lavoro di direttore creativo e style manager per brand produttori e punti vendita e  questo progetto che ormai  è giunto alla sua quarta edizione.

Per chi mi legge oggi per la prima volta, riassumo dicendo che Fiera Milano mi ha chiesto di portare a Homi la mia ricerca e la mia selezione di quei brand dell'artigianalità che oggi fanno la differenza.

lunedì 11 dicembre 2017

coup de coeur della settimana: Malvensky

E ancora una volta la ricerca viaggia da sola e arriva dritta dritta nel quartier generale di Tuttepazzeperibijoux... stavolta direttamente da Bucarest, perché Tuttepazzeperibijoux non ha barriere nè confini.


E' la volta di Malvensky,  marchio di accessori rumeno fondato da Malvina Cservenschi,  orgoglioso di offrire ai clienti di tutto il mondo la massima esperienza di lusso di Malvensky: dove lo stile incontra la sostanza rivestita in oro, diamanti e pietre preziose, che sfiderà il tempo e diventerà la firma di molti che lo sceglieranno.




Particolarmente interessante la collezione  in oro 14 carati che ha un ottimo rapporto qualità prezzo e design accattivante, anche i bracciali e le collane con il filo rosso e il nome in oro..

La collezione silver attenta al design a prezzi più piccoli, una linea per i baby, e un fil rouge con swarovski, per accontentare tutti ma proprio tutti.






Visitate il sito per scoprire tutta le collezioni.

www.malvensky.com


tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2017
photocredits Malvensky












mercoledì 6 dicembre 2017

Il diamante si fa lettera con Aerodiamonds

La tecnologia ha fatto cose straordinarie applicata alla tradizione.
E' proprio il caso di dirlo per questi meravigliosi e sceltissimi diamanti tagliati a laser.
Sto parlando di Aerodiamonds che è riuscito in una impresa  laddove pochi avevano osato.



Sulla scia di La Brune et la Blonde cha ha avuto l'intuizione di forare il diamante a laser per catturarne tutta la sua luce e bellezza, e di  Shawish Geneve, il colosso svizzero che ha tagliato a laser   nientemeno che un diamante da 150 carati  per consentirgli di essere indossato senza montatura, immaginate lo scarto dovuto al foro centrale, ( a proposito qui potete leggere il post del 2014).

Aerodiamonds ha il suo quartier generale direttamente nel diamond district di New York, e dove sennò?

Il concetto  dell'azienda statunitense è di montare i diamanti forati a laser
su platino.. sì ma  senza montatura, un paradosso no?
Non per Aerodiamonds che combina, design e manifattura tutta Made in Usa.

Il mio prossimo acquisto importante?,  sicuramente un alphabet diamond.

www.aerodiamonds.com

tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2017
photocredits Aerodiamonds



domenica 22 ottobre 2017

Trend Alert: Ritorno al futuro

Ritorno al futuro, come annunciato in diversi post precedenti nel corso dell'anno 2017.
Focus, anticipazioni tendenze e trend alert.
Ripercorrete i miei trend alert del 2017 e scoprirete in che direzione stiamo andando.
Alieni, ufo, razzi, luna e stelle, andiamo in un'altra dimensione cosmica.
Andiamo nello spazio e sulla luna, dove c'è vita.

venerdì 6 ottobre 2017

giovedì 7 settembre 2017

Deefine jewelry


Deefine
Qualcosa di nuovo all'orizzonte nel panorama del gioiello.
Qualcosa di bello e di unico.

E per farlo ci sono volute tre culture, tre menti diverse, tre formazioni e competenze diverse.
E quando parlo di unicità e bellezza...l'India c'è.

Vi dice qualcosa Deepa  Gurnani?

Deepa Lakhani - India, diplomata alla Central Saint Martin School a Londra, cofondatrice di Deepa Gurnani.

Marco Mencagli - Italia , proviene da una famiglia di gioiellieri, una  laurea in business administration.

Jay Lakhani  - USA. Cofondatore di Deepa Gurnani, gemmologo, ha studiato al fashion institute of technology e ha lavorato per Bulgari e Tiffany.

Il lancio arriva in un momento in cui si amplifica la "diversità".

DEEFINE unisce la diversità e ci costringe a dare un'occhiata nuova allo scenario attuale. 
Porta speranza e ritiene che l'unità sia la necessità del momento.
La collezione trae ispirazione dal ricco patrimonio culturale e dagli sfondi dei progettisti.
I simboli tradizionali della spiritualità sono stati trasformati in pezzi moderni, quotidiani.
Tutti i gioielli di Deefine sono realizzati  a mano in Italia con impegno nella sostenibilità. 
I migliori materiali sono conformi alle risoluzioni delle nazioni unite e provenienti da paesi non in conflitto.
Supporto agli artigiani locali,  realizzati in Italia.
Tutti i processi sono sostenibili ed ecologici. 
Ciò garantisce il benessere del pianeta per la generazione futura.
Questo è il futuro.
Deefine.
E dal 29 settembre al 2 ottobre a Tranoï Paris 
Can't wait ! 


www.deefine.com

Tutti i diritti riservati 
Tuttepazzeperibijoux
Copyright 2017
Photocredits Deefine

mercoledì 6 settembre 2017

Tendenza colori: il futuro è rosa!


archivio blog Tuttepazzeperibijoux, vi segnalavo Brooke Gregson e Vintage Shade, il top per cashmere scarves





il rosa protagonista, non solo in casa Tuttepazzeperibijoux, ma negli allestimenti più cool





Tuttepazzeperibijoux headquarter


Il futuro è roseo!
E' proprio il caso di dirlo stavolta, perché sarà rosa ovunque!
Dalle passerelle delle sfilate di moda,  al design, all'arredamento passando per il gioiello.

Il rosa colorerà  la nostra vita !

E se pensavate che il rosa è un colore solo per femmine, sbagliavate, perché il rosa è protagonista anche nelle sfilate di moda maschili. ( ahimè)



Quindi ricapitoliamo:
il rosa
i cestini   (addio borse, arrivano le borse cestino!)
il  gioiello diventa sempre più minimal  anche in Italia 
( nessuna mezza misura, o over o minimal)
il blu ( eh si qualcosa di blu non d'era d'obbligo ?)




tuttepazzeperibijoux
tutti i diritti riservati
©copyright 2017







mercoledì 2 agosto 2017

Trend Alert 2018




Summer trend 2018
Preview 
Direttamente da Bali ma con un tocco francese.
Tracolle in cuoio, intrecci realizzati a mano, prezzi molto etici e interessanti, forme retro.
Sono le nuove Summer bags che andranno a ruba, un po' per l'unicità e un po' perché fanno tanto Audrey Hepburn in vacanze romane.


Tutti i diritti riservati 
Tuttepazzeperibijoux 
Copyright 2017 



giovedì 27 luglio 2017

Ricerca e selezione, jewelry blogger e anticipo tendenze

Questo blog era, è e rimarrà il mio diario virtuale.

Il mio sfogo, la mia passione, la mia ricerca, il mio grande amore. il mio rifugio, il mio sogno, la mia speranza, la mia delusione talvolta.

Mi accorgo che pur avendo così tanto seguito, che ben pochi sanno di cosa mi occupo e che cosa sia realmente questo blog, credo di dovervelo per fare un po' di chiarezza, a voi che mi seguite così numerosi, talvolta anche qualcuno di troppo e che non dovrebbe, ma questo blog è pubblico, pertanto consultabile da chiunque.




Questo blog è nato insieme al desiderio di condividere con voi una passione che ha radici lontane, una passione che è nata con me, e prima di me con mia madre e il bisnonno orafo.

Il gioiello è sempre stato molto protagonista nella mia famiglia, ho sempre viaggiato molto e i miei ricordi di viaggio erano tanti, ma sempre accompagnati dal bijou emozionale che tornava a casa insieme a me, insieme a ricordi di posti incantati che ho visitato.

Ho sempre ricercato l'unicità, il dettaglio, l'essere e non l'apparire, gioielli che toccassero il mio cuore, il contrasto tra i materiali poveri uniti al prezioso, pietre da sogno mixare a materiali poveri, perché l'importante non è apparire, ma essere.

Visito le fiere più importanti della gioielleria internazionali, vi documento dal posto sul blog, intervisto i creatori di fama internazionale per avvicinarvi al loro mondo e per farvi entrare nei loro atelier, laboratori, dove nascono le idee e dove si realizzano.

Vi racconto le storie dei creatori e dei loro gioielli, facendovi entrare nei loro mondi, che sono come il nostro, fatto di duro lavoro, di sofferenza ma anche di soddisfazioni.

Non credevo che le mie scelte potessero essere così seguite, e dall'apertura del blog al ruolo di influencer il passo è stato breve : influencer = colui che influenza il mercato con i suoi comportamenti, scelte, stile di vita.
Il mio blog è una finestra aperta sul bijou d'emozione, un diario virtuale di quello che sono le mie selezioni e la mia ricerca, ricerca che porto avanti da sempre esplorando paesi del mondo.

L'artigianalità è protagonista, ma non quell'artigianalità da bancarella da sagra di paese ( dove peraltro mi è capitato talvolta di trovare dei bei talenti)  ma quell'artigianalità frutto di grande sapienza, ricerca, gusto e talento.




























a casa di Katia Sanson  di Sharing jewelry a Parigi 

Con KathMarie Page di Ka Jewelry 

con Veronique Tournet di La brune et la Blonde

da Ginevra Concept , il concept dedicato al gioiello e al bijou di cui sono direttore artistico 

a Baselworld 

con Yannis Sergakis Joannidis





in vacanza con Re  Giorgio Armani 

E così dopo cinque anni mi ritrovo a seguire l'ufficio stampa e comunicazione di Cameo Italiano
( da 3 anni), Confuorto Gioielli, pubblico solo i marchi  che siano in linea con il modo di fare blog  e non perché sia presuntuosa o antipatica, ma solo perché ho deciso di rimanere coerente con le mie scelte editoriali, volendo dare al mio blog solo il mio taglio personale, e scusatemi se non posso tradire la vostra fiducia e pubblicare marchi in cui non credo anche se ben paganti, per quello ci sono le testate giornalistiche, io desidero fare qualcosa che resti, qualcosa di diverso e che non trovo leggendo altrove.
Desidero imporre il mio stile personale e quelli che penso siano i prossimi trend in divenire, motivo per il quale quando pubblico un trend in anteprima, devo aspettare un annetto almeno prima che si imponga sul mercato, il lavoro di un cool hunter è ingrato, perché mentre aspetta che si verifichi l'evento predetto, passano mesi, talvolta anni...

L'evoluzione del mio lavoro è stata la cura e direzione creativa di brand di gioielli che mi hanno voluta a capo della loro produzione, e così la mia ricerca sfocia nel pensare e indirizzare  e creare le collezioni dei brand, passando per lo sdifettamento alla strategia di marketing, al lancio sul mercato e alle varie fasi successive.

Ho lavorato diversi anni in una grande banca, e questa formazione mi ha permesso di mettere a frutto diversi aspetti nel mio lavoro attuale.

In cinque anni questo blog, ha avuto 1.504.000 visite, per questo motivo arriva questo post,  per farvi capire meglio chi sono e di cosa mi occupo.

Da tre edizioni  sono ideatrice, curatrice del format Tuttepazzeperibijoux Officina di ricerca del gioiello narrativo a Homi, un incubatore di tendenze che coniuga la tradizione e l'innovazione, uno spazio che Fiera Milano mi ha affidato, nel quale, attraverso stand individuali vi presento la mia ricerca e la mia selezione.

Sono consulente  sui nuovi trend e anticipo tendenze di Fiera Milano da alcuni anni, questo lavoro mi stimola molto e mi dà l'opportunità di venire a contatto con realtà talentuose e interessanti.

Con questo post voglio arrivare ad ognuno di voi, ringraziarvi per il vostro affetto, per i vostri messaggi, per le vostre testimonianze, la stima e anche talvolta  la disapprovazione, ben venga anche quella  nel rispetto di tutto e di tutti.
E se non vi ho voluto recensire sul mio blog perché pur rispettandovi non vi ho ritenuti idonei al mio blog, non vogliatemene e non  sparlate...  o quanto meno, smettete di leggermi come la bibbia per poi rinnegarla, perché  prima o poi carissimi, tutti i nodi vengono al pettine.

Scrivetemi come la pensate, saranno pubblicati tutti i commenti ( naturalmente  eccetto quelli blasfemi o volgari o che incitano alla violenza).


Questo post è dedicato ad ognuno di voi, con affetto.

Maria Elena


tutti di diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
copyright 2017