giovedì 6 dicembre 2012

Il Contest di Grazia.it



Qualche giorno fa, vi ho comunicato in questo post , la mia decisione di prendere parte al contest di Grazia.it , che sta cercando nuovi blogger da arruolare nel suo team....

Le motivazioni che mi hanno spinto a prendere questa decisione, sono già elencate nel post motivazionale di presentazione che potete leggere qui,  per questo non mi dilunghero', mi limitero' a fare una considerazione che voglio condividere con voi,  nel prendere questa decisione non ho considerato alcuni risvolti.

Non avevo considerato che questo contest sarebbe diventato  una vera e propria campagna elettorale, se avessi voluto dedicarmi alla politica lo avrei sicuramente fatto, ma lungi da me anche solo il pensiero, le competizioni perse in partenza non mi sono mai piaciute, per carattere e per discrezione non é mia abitudine elemosinare voti, in queste occasioni io faccio un passo indietro, non é mia abitudine chiedere agli amici degli amici degli amici dei colleghi del barista amico del portinaio e via dicendo,  é mia abitudine invece battermi per cio' in cui credo, lavorare duramente senza alzare la testa e senza curarmi di cio' che fanno gli altri, é mia abitudine individuare un obiettivo e lottare per perseguirlo e conseguirlo, per questo motivo, se volete supportarmi, se pensate che io abbia anche solo una possibilita', votatemi, sostenetemi tutti i giorni poiché il regolamento consente di votare tutti i giorni.

So che non arriverò in finale, so di non avere molte possibilità, ma, perdere sapendo che il mio blog é stato analizzato e valutato insieme a me e alle mie potenzialità da veri professionisti, andrà bene comunque, sarà un grande stimolo a fare di più e a migliorarmi, ma perdere solo per non avere avuto migliaia di voti di persone che nemmeno conoscono me e il mio blog, allora no, non mi andrà bene.

Mi consola il fatto che la decisione finale sarà presa dalla redazione di Grazia.it e solo  dopo aver preso in esame tutti i nostri blog,  allora forse, i voti di tutti i licei, palestre e colleghi di ufficio che neanche conoscono il candidato né tantomeno il suo blog, saranno stati vani.

Ci sono tantissimi candidati blogger che stimo e che ammiro, sarà un piacere perdere la sfida contro di loro  e condividere con loro  la gioia per la nuova conquista, perchè riconosco il loro valore e la loro professionalità. Una bella e sana competizione é cio' che mi auguro e che auguro a tutti.

Se volete votarmi potete cliccare qui, e poi un solo un clic sul cuore, il mio vi ringrazierà.

http://blogger.grazia.it/blogger?ref=badge&id=369



Foto di tuttepazzeperibijoux
tuttepazzeperibijoux
104 Voti: 104

SU DI ME

I mie amici mi chiedono spesso se sono la Becky di Sophie Kinsella, invece sono Maria elena, mamma e moglie, shopaholic, perfumeaholic, e pazzaperibijoux. Dopo aver trascorso 13 anni a lavorare all'ufficio titoli di una grande banca ho deciso di dare ascolto al mio cuore e alle mie passioni. Da sempre i gioielli e i bijoux sono la mia passione, ma non l'unica, amo scrivere e viaggiare, ogni occasione é quella giusta per fare della ricerca la mia costante missione.




domenica 2 dicembre 2012

Il meglio di Tuttepazzeperibijoux del mese di novembre

tuttepazzeperibijoux blogger per grazia.it?





Voglio credere nei miei sogni.

Voglio credere nei valori per i quali vivo.

Voglio credere nel rispetto e nella condivisione dei miei ideali.

Voglio credere nell'amicizia e fuggire l'indifferenza.

Voglio credere nel rispetto e nella solidarietà.

Voglio credere che dopo dolore e sofferenza tornerò a sorridere.

Voglio credere che quando sarò troppo stanca per camminare........... potrò

 camminare con il cuore.

Voglio credere che in questo mondo troppo indifferente vi sia un'azienda che

premia i volenterosi talenti  e che predilige i rapporti umani e   il rispetto.

Voglio credere nelle mie passioni e voglio continuare a sognare, perché quando

si smette di sognare si smette di vivere, e io a 40 anni ........ricomincio da me.



Ho deciso di partecipare al contest di Grazia.it 10 minuti fa, non avrei mai pensato di farlo se non avessi letto tante belle storie di blogger animati da una grande passione che ci accomuna tutti, ho deciso di partecipare perché Grazia é una di quelle riviste che mi fanno sentire a casa ovunque mi trovi,un po' come la Nutella o gli spaghetti al pomodoro,in poche righe vi parlero' di me, di come abbia deciso a 40 anni di dare voce alle mie passioni, la scrittura e i gioielli, scrivere mi rilassa, mi rende felice, i gioielli sono la mia passione da sempre, coniugare le due passioni attraverso il mio blog é semplice e molto motivante.

La ricerca é cio' che mi spinge a scoprire e a cercare ogni giorno  nuovi marchi che mi emozionino, nuovi design, nuove poesie da indossare.

Dovendo consigliarvi i canali e le rubriche di Grazia.it che seguo con passione, vi segnalo le Interviste  e i Collezionisti, dei quali potrei far parte vista la mia collezione infinita di bijoux.

Se anche voi volete dare ascolto alla voce dei sogni partecipate al contest  di Grazia.it  blogger we want you.

Grazie a tutti voi che mi seguite con tanto affetto e che avete reso possibile il mio desiderio di provarci.